24: Live Another Day su Cielo – Trama, episodi e attori

Su Cielo in prima visione tv la mini serie tv 24: Live Another Day, dodici episodi da 46 minuti seguirà le imprese dell'eroico agente Jack Bauer questa volta a Londra

0
619
Stasera tv su Cielo la serie tv 24 Live Another Day
Stasera tv su Cielo la serie tv 24 Live Another Day

In prima visione tv su Cielo a partire da domenica 14 febbraio ritorna Jack Bauer, il mitico personaggio interpretato da Kiefer Sutherland, con la mini serie 24: Live Another Day.
Ambientata e girata a Londra, la mini serie 24: Live Another Day, articolata in dodici episodi da 46 minuti l’uno, seguirà ancora una volta le imprese dell’eroico agente Jack Bauer.
12 episodi invece dei tradizionali 24 ma è comunque una notizia accolta con gioia dai tantissimi fan che non speravano più in una nuova avventura del grande Jack.

Stesera in tv su Cielo la mini serie tvc 24 Live Another Day con Kiefer Sutherland
Stesera in tv su Cielo la mini serie tvc 24 Live Another Day con Kiefer Sutherland

Quattro anni dopo gli eventi del giorno 8, Jack Bauer rimane un fuggitivo federale. Ora è un esiliato, ma è ancora disposto a rischiare la sua vita e la sua libertà per evitare un altro disastro globale.
A braccare Jack ci sono il capo della CIA Steve Navarro, l’agente Kate Morgan spietata e piena di risorse ed Erik Ritter, un agente operativo duro e arrogante.
A governare le operazioni c’è James Heller, ora Presidente degli Stati Uniti. Heller è affiancato dal capo di gabinetto Mark Boudreau, sposato con la figlia del Presidente, Audrey, ex fiamma di Jack. Nel frattempo, un’indurita Chloe O’Brian sta lavorando clandestinamente con un hacker di alto profilo, Adrian Cross.
Nel frattempo, tra le crescenti preoccupazioni per l’uso di droni militari statunitensi in combattimento, il presidente James Heller va a far visita a Londra per negoziare un trattato di continuare la loro basandosi sul suolo britannico. Avendo sentito voci di un imminente attacco contro Heller, Bauer riemerge in città, dove si è fermato dalla CIA e forzatamente reclutati a unirsi loro indagine. Forze all’interno della Casa Bianca cospirano contro di lui, Bauer si rende conto che la complessità della trama si estende al di là di un assassinio presidenziale, e che le conseguenze di un attacco di successo cambierà il corso della storia. Con l’aiuto di un agente della CIA caduto in disgrazia e un hacker fermamente convinta della libera informazione, Jack si confronta con un nemico invisibile la cui vendetta personale minaccia di spingere il mondo sull’orlo di una guerra.
24: Live Another Day da domenica 14 febbraio in prima visione tv su Cielo.

Kiefer Sutherland in pillole
Kiefer Sutherland nel 1983 recita in Per fortuna c’è un ladro in famiglia  (Una vedova sfortunata vive con il figlio quindicenne. Di lei si innamora un ispettore di polizia e le cose sembrano girare bene, perlomeno finché non ricompare il vecchio padre della signora, ladro e truffatore di professione) ma è nel 1985 che si fa conoscere con Storie incredibili e nel 1986 con Stand by Me – Ricordo di un’estate (Estate 1959: Gordon ‘Gordie’ Lachance, Chris Chambers, Teddy Duchamp e Vern Tessio sono quattro amici dodicenni che abitano nella piccola cittadina di Castle Rock nello Stato dell’Oregon. Un giorno Vern ascolta per caso la conversazione tra suo fratello maggiore Billy e un amico che si sono imbattuti casualmente nel cadavere di un ragazzino ma non ne hanno denunciato il ritrovamento alla polizia. Vern lo racconta agli amici: è il corpo di Ray Brower, un dodicenne scomparso tre giorni prima. I quattro amici vanno alla ricerca del corpo di Ray Brower e, dopo alcune difficoltà, lo trovano: una telefonata anonima alla polizia sarà la scelta migliore…).
Nel 1987 Sutherland venne chiamato dall’allora emergente Joel Schumacher per recitare nel ruolo del capo di una banda di vampiri nel cult Ragazzi perduti: è qui che la sua popolarità fece il balzo decisivo, il personaggio interpretato nel film finì sulle copertine delle più popolari riviste negli anni Novanta.
Dopo un periodo di stand-by, nel 2001 la sua popolarità crebbe nuovamente e si incrementò con il ruolo di Jack Bauer nella serie televisiva 24.

Il CAST di 24: Live Another Day

Kiefer Sutherland

Kiefer Sutherland – I suoi genitori sono attori, Donald Sutherland e Shirley Douglas, e il suo nome è un omaggio allo pseudonimo dello sceneggiatore Lorenzo Sabatini – Warren Kiefer – che dirige nel 1964 Il Castello dei Morti Vivi, film d’esordio del padre Donald.
Kiefer, quindi, la recitazione ce l’ha nel sangue e, nemmeno maggiorenne, va in America per diventare attore a sua volta. Nel 1983 debutta sul grande schermo con Per fortuna c’è un ladro in famiglia, di Herbert Ross, al fianco del padre. Molto apprezzate sono le sue interpretazioni in: Il ragazzo della Baia (1984) di Daniel Patrie, nel celebre Stand by Me – Ricordo di un’estate (1986) di Rob Reiner e Ragazzi Perduti (1987) di Joel Schumacher. Nel 1992 recita al fianco di Ray Liotta e Forest Whitaker in Articolo 99, di Howard Deutch, e in Codice d’onore, di nuovo per Reiner, insieme a Jack Nicholson e Tom Cruise.
E’ uno dei protagonisti di Dark City(1998), di Alex Proyas; film che ottiene una menzione speciale al Festival di Cannes.
Seguono altre interpretazioni più o meno significative, per arrivare alla serie FOX di grande successo, 24 (2001) di Robert Cochran e Joel Surnow. Il personaggio di Jack Bauer gli vale un Golden Globe 2002 e un Emmy Award 2006 come miglior attore in una serie televisiva drammatica. Si ricorda anche per l’interpretazione di In linea con l’assassino(2002), di Schumacher, con Colin Farrell e Forest Whitaker; per quella di The Sentinel (2006), girata da Clark Johnson, al fianco di Michael Douglas e Eva Longoria, e Melancholia (2011) di Lars von Trier, con Kirsten Dunst. La sua, poi, è la voce originale del ‘General W. R. Monger’ in Mostri contro Alieni (2009) di Rob Letterman e Conrad Vernon, e di ‘Bosco’ in Sansone (2010), di Tom Dey.
Parallelamente alla carriera da attore, porta avanti la sua passione per il rodeo, la musica e lo sport: ha una ricca collezione di chitarre Gibson, adora i Queen e gioca ad hockey sul ghiaccio. Si è sposato due volte, entrambe finite male. Ha avuto una relazione anche con Julia Roberts, conosciuta sul set di Linea mortale (1990), sempre di Schumacher, che, molto probabilmente, ha contribuito al fallimento del primo matrimonio (fonte RdC – Cinematografo.it).

Yvonne Strahovski

Yvonne Strahovski nasce a Sidney il 30 luglio 1982
Nel suo curriculum il film Fantasy di Azione I, Frankenstein, la commedia In viaggio con mamma, il film Thriller di Azione Killer Elite, il film So che ci sei, la riuscitissima serie Chuck firmata Warner Bros (in cui interpreta la bellissima Sarah Walker, abilissima agente segreto) e la seria The Astronaut Wives Club (Betty, Rene, Louise, Trudy, Marge, Annie e Jo si trasformano, da un giorno all’altro, da compagne di vita di militari in personaggi pubblici costantemente sotto le luci dei riflettori, mentre i rispettivi mariti, considerati tra i più grandi eroi americani come primi astronauti della NASA, rischiano le proprie vite mentre inseguono il sogno di una nazione: la conquista dello spazio).

Mary Lynn Rajskub

Mary Lynn Rajskub è nata il 22 giugno 1971 a Detroit, Michigan, in una famiglia di irlandesi, Repubblica Ceca, e origini polacche.
Nel 1989 si è laureata alla Trenton High School, ha poi frequentato il College for Creative Studies di Detroit, laureandosi in pittura, e poi si trasferisce al San Francisco Art Institute, laureandosi pittore. Ha inoltre studiato musica e recitazione, e per alcuni anni si è esibita come stand-up comedian in diversi locali e ristoranti. Nel 1995, Mary Lynn Rajskub ha fatto il suo debutto in televisione: lanciata da David Cross come uno dei membri del cast originale di Mr. Mostra con Bob e David (1995). Dopo la sua rottura con David Cross, ha lasciato lo spettacolo durante la sua seconda stagione, e per breve tempo lavora al Best Coffee di Seattle, locale di birra e caffè. Nel 1999 entra a far parte del cast della serie tv ‘L’atelier di Veronica’, come Cloe, apparendo in 15 episodi.
Come chitarrista esperta, Mary Lynn Rajskub ha fatto parte del duo comico chiamato ‘Ragazze Guitar Club’ e apparso su ‘tardi Venerdì’ della NBC show televisivo.
Negli anni 2000 si è avventurata in ruoli più drammatici, in particolare il suo ruolo di analista Chloe O’Brian opposto a Kiefer Sutherland nella popolare serie TV 24 (2001). Il suo personaggio è stato un successo con gli spettatori e critici.
Mary Lynn Rajskub è diventata un membro del cast principale nella quinta stagione dello show.
Principalmente star della televisione, Rajskub ha anche giocato piccole parti sul grande schermo in Magnolia (1999), Man on the Moon (1999), Road Trip (2000), tra i suoi altri lavori.
Ha offerto performance ipnotizzante in Mysterious Skin (2004), Tutta colpa dell’amore (2002), e in Ubriaco d’amore (2002), poi ha ricoperto un paio di ruoli più visibili, come Janet Stone in Firewall – Accesso negato (2006) con Harrison Ford , e come Pam in Little miss Sunshine (2006).
Nel 2006 Harrison Ford ha presentato Rajskub al Breakthrough Award femminile per il suo “alto concetto comici produzioni teatrali, così come le sue abilità televisive e cinematografiche di recitazione.” Inoltre è stata nominata per la Screen Actors Guild Awards due volte, nel 2005 e nel 2007.
Al di fuori della recitazione, Mary Lynn Rajskub è appassionata d’arte ed è visitatore regolare dei migliori musei di Los Angeles. Non si limita ad ammirare, ma è anche valente pittrice: espone le sue opere in mostre d’arte e aste d’arte.
Mary Lynn Rajskub è attualmente residente a Los Angeles, California.

Mini riassunto di tutti gli episodi di 24: Live Another Day

Mini riassunto del primo episodio della serie 24: Live Another Day

Episodio 1:  11:00 – 12: 00 PM
Quattro anni dopo Jack Bauer è andato in fuga, gli agenti della CIA a Londra riescono a catturare Bauer, uno dei loro agenti chiamati Kate Morgan sospetta che è fino a qualcosa e la condizione del presidente Heller è scintille preoccupazioni con il suo staff.

Mini riassunto del secondo episodio della serie 24: Live Another Day

Episodio 2:  12:00 – 1: 00
Jack Bauer lavora con Chloe per recuperare un ex membro del suo gruppo che vendeva informazioni. situazione del presidente Heller peggiora dopo un attacco e la sua condizione sembra peggiorare. Kate Morgan conduce la caccia a Jack.

Mini riassunto del terzo episodio della serie 24: Live Another Day

Episodio 3:  01:00 – 2:00
Kate Morgan continua la sua caccia a Jack, come Heller si prepara ad affrontare il Parlamento, dopo un attacco devastante. Margot Al-Harazi dimostra che lei è disposto a sacrificare tutto per vendetta.

Mini riassunto del quarto episodio della serie 24: Live Another Day

Episodio 4:  02:00 – 3:00
Jack Bauer prende ostaggi all’interno dell’ambasciata dopo essere stato messo alle strette dalle truppe americane, Heller entra in contatto con Jack dopo il suo discorso al Parlamento e Margot costringe Naveed per pilotare i droni e Kate prende in mano la situazione.

Mini riassunto del quinto episodio della serie 24: Live Another Day

Episodio 5:  03:00 – 4:00
Un improbabile coppia si unisce per prevenire un attacco imminente. Il terrorista rivela le sue richieste. Il presidente ordina un blocco militare, ma potrebbe essere troppo tardi.

Mini riassunto del sesto episodio della serie 24: Live Another Day

Episodio 6:  04:00 – 5:00
Le tensioni tra Heller e PM Davies bollire, e uno di loro decide di prendere in mano la situazione. Jack propone un piano per individuare Margot utilizzando qualcuno inaspettato come la sua esca. Jordan solleva sospetti su marito di Kate.

Mini riassunto del settimo episodio della serie 24: Live Another Day

Episodio 7:  05:00 – 6:00
Jack e Kate cercano di salvare la vita di un giocatore chiave legata alla minaccia. Jordan è ordinato in campo in una missione pericolosa. Poi, dopo Heller impegna Margot per terminare i suoi attacchi selvaggi, si trova di fronte una decisione gioco che cambia.

Mini riassunto dell’ottavo episodio della serie 24: Live Another Day

Episodio 8:  06:00 – 7:00
Jack Bauer e il presidente Heller sopportare l’impensabile per contrastare gli attacchi terroristici di Margot Al-Harazi. Nel frattempo, la Giordania deve affrontare una lotta per la vita o di morte e Kate prende misure drastiche per rintracciare Margot prima che sia troppo tardi.

Mini riassunto del nono episodio della serie 24: Live Another Day

Episodio 9:  07:00 – 8:00
Jack e Chloe hanno un piano in atto per eliminare la minaccia terroristica prima che altri attacchi roccia Londra. Con il tempo da perdere, Jack e Kate perseguono porta cruciali nel tentativo di avere il sopravvento delle circostanze intense.

Mini riassunto del decimo episodio della serie 24: Live Another Day

Episodio 10:  08:00 – 9:00 PM
Jack cattura Navarro. Kate scopre che il marito è stato incastrato per i crimini di Navarro. Adrian e Chloe vengono presi in ostaggio da Cheng Zhi che costringe Chloe per fissare il dispositivo di esclusione e Mark si arrende posizioni di Jack ai russi.

Mini riassunto dell’ undicesimo episodio della serie 24: Live Another Day

Episodio 11:  09:00-10: 00 PM
Audrey persegue i canali diplomatici per cercare di evitare una guerra su vasta scala. Nel frattempo, Jack porta Kate e Mark in una missione per localizzare il bersaglio prima che sia troppo tardi e il mondo è cambiato per sempre.

Mini riassunto del dodicesimo episodio della serie 24: Live Another Day

Episodio 12:  10:00-11: 00 AM
Mentre il mondo vacilla su un piano terroristico di proporzioni di massa, Jack e la squadra si riuniscono per l’ultima volta a scongiurare una crisi imminente. Con più tempo e il destino del mondo libero sulla linea, Jack è di fronte a una decisione impensabile e grave.