Rai Storia: il giorno e la storia. L’esplosione dello Shuttle

Il 28 gennaio di trent’anni fa, lo Space Shuttle “Challenger” esplode dopo settantatré secondi dal decollo. Rai Storia: il giorno e la storia ci racconta l’esplosione dello Shuttle.

0
547
Stasera in TV Rai Storia: Il giorno e la storia. Space Shuttle Challenge
Stasera in TV Rai Storia: Il giorno e la storia. Space Shuttle Challenge

Stasera in TV Rai Storia: il giorno e la storia ci racconta l’esplosione dello Shuttle avvenuto il 28 gennaio di trent’anni fa: lo Space Shuttle Challenger esplode dopo settantatré secondi dal decollo.

Stasera in TV Rai Storia: il giorno e la storia – L’esplosione dello Shuttle – 28 gennaio 2016

Il 28 gennaio di trent’anni fa, lo Space Shuttle “Challenger” esplode dopo settantatré secondi dal decollo, per la fuoriuscita di combustibile da un manicotto di gomma indurito dal gelo. Un avvenimento al quale “Il Giorno e la Storia” dedica la puntata in onda giovedì 28 gennaio alle 00.10 e in replica alle 08.30, alle 11.30, alle 14.00 e alle 20.30 su Rai Storia. Lo Shuttle è al suo decimo volo e, nell’incidente, muoiono i sette membri dell’equipaggio. Tra gli astronauti, anche una maestra, che avrebbe dovuto tenere una lezione dallo spazio.
In sommario, inoltre, un ritratto dello scrittore Dino Buzzati nel giorno della sua scomparsa, il 28 gennaio 1972. Noto soprattutto per il suo “Il deserto dei Tartari”, Buzzati unisce l’attività narrativa a quella giornalistica. Affronta temi importanti come la paura della morte, il mistero e la magia, con un tono quasi fiabesco e raggiunge la popolarità, trasformando questi concetti in racconti brevi. Ospite della puntata, Lucio Caracciolo, direttore di Limes.

Stasera in TV Rai Storia: Il giorno e la storia. Space Shuttle Challenge
Stasera in TV Rai Storia: Il giorno e la storia. Space Shuttle Challenge